Come far crescere le Imprese nell’era Post Covid

idea

L’emergenza sanitaria causata dalla pandemia di Covid-19, i lockdown e  le chiusure ”colorate” delle attività hanno messo a dura prova i bilanci delle piccole e medie aziende italiane

Nuovi costi da affrontare e sfide sempre crescenti che gli imprenditori si troveranno ad affrontare nei prossimi mesi per far ripartire le attività.

Troppe incertezze ma una convinzione: la pandemia non durerà per sempre.

Se sei un imprenditore occorre rimboccarsi le maniche e procedere ad un piano d’azione in vista della prossima normalità.

 

Quali sono le azioni strategiche  da adottare per assicurare alla tua azienda continuità di business?

  •  Comunicazione attiva

Risulta necessario comunicare con i dipendenti ma anche con clienti e fornitori, senza filtri. Questa è sicuramente una delle priorità che l’imprenditore dovrebbe perseguire per garantire coinvolgimento nel lavoro e relazioni attive.

L’imprenditore deve essere responsabile del benessere e della salute delle proprie risorse, dell’intero team e per questo il contatto diretto è d’obbligo. Bisogna infatti evitare l’isolamento emotivo e tenere alta la motivazione.

Flessibilità nei confronti del team di lavoro assicurerà che tutti svolgano un ruolo attivo nel successo a lungo termine dell’organizzazione aziendale con determinazione e tenacia.

 

  • Sviluppare una strategia finanziaria

Occorre ricorrere ad strategia per ripristinare i flussi monetari e garantire continuità alle attività finanziarie dell’impresa.

Quanto supporto possono fornire investitori e fornitori? Quanto è disposta la banca a dilatare i pagamenti? Quante entrate può generare il tuo team di vendita nel breve/medio termine?

Quanto saranno capaci i tuoi clienti di far fronte ai pagamenti nei tuoi confronti? Tante domande da porsi per comprendere quale strategie adottare intervenendo in tempo e trovando le soluzioni alle eventuali difficoltà che arriveranno.

 

  • Sviluppare un nuovo modello di Business

Tutti i leader aziendali hanno l’obbligo di sviluppare  al un nuovo modello di business nel post-Covid-19. Dopo le chiusure di mesi è infatti  d’obbligo sviluppare nuove strategie di Business.

Nuovi competitor potrebbero venir fuori a minare il terreno sul quale operiamo ma allo stesso tempo potrebbe presentarsi anche l’ opportunità di dar vita ad futuro migliore per dipendenti e clienti.

La nuova fase non sarà un semplice ritorno al business pre-COVID, ma più probabilmente aprirà una nuova epoca.

L’imprenditore sarà chiamato a ripensare ad una nuova organizzazione della  società. Le decisioni prese in questo momento saranno probabilmente i primi step di una lenta e profonda trasformazione.

Sarà fondamentale sviluppare idee per uscire forte dalla crisi.

 

  • Analisi dei processi

Dall’inizio della Pandemia quante previsioni hai fatto? E quante sono risultate corrette?

Per molte imprese, “ripresa” significherà riavviare ed in qualche caso, reinventare, processi in modo da bilanciare tutte le sfere del business.

Sarà opportuno ottimizzare i processo di analisi e misurazione delle performance aziendali, qualunque sia la dimensione del proprio business.

Monitorare le performance finanziarie di business sarà dunque un’attività fondamentale.

Analizzare e fotografare lo stato di salute dell’ Azienda, confrontando i risultati finanziari con quelli delle altre aziende i settore, ci permetterà di aver chiaro il quadro che abbiamo dinanzi.

Azioni che permetteranno di dar vita a processi e contesti nei quali le idee possano fiorire. Un’analisi attenta e costante permetterà di monitorare i progressi e fermare le iniziative che si rivelano inefficaci.

 

Saranno promosse idee vincenti, caparbietà e determinazione. Le idee di successo devono essere realizzate. Quello sarà l’obiettivo da perseguire.